lunedì, 30 Novembre 2020

Crollo del traffico aereo fra Ue-Usa: -82% dal 29 marzo

Negli ultimi giorni il traffico aereo fra l’Europa e gli Stati uniti “è stato circa l’82% più basso rispetto al 2019”. Lo comunica su Twitter Eamonn Brennan, DG di Eurocontrol, organizzazione intergovernativa che coordina il controllo del traffico aereo a livello europeo. In base ai dati di Eurocontrol, dal 29 marzo il traffico aereo fra i due continenti sta subendo un calo uguale o superiore all’80% rispetto al 2019.

News Correlate