domenica, 17 Gennaio 2021

Francia e Mauritania: accordo sulla sicurezza aerea

L’obiettivo è migliorare formazione personale per gestire situazioni di emergenza

Un accordo sulla sicurezza dell'aviazione civile è stato firmato tra Mauritania e Francia. L'intesa prevede, tra l'altro, il "rafforzamento" delle capacità e delle competenze negli aeroporti mauritani, con l' "applicazione puntuale" della normativa prevista dall'Organizzazione internazionale dell'aviazione civile per quanto riguarda il settore della sicurezza. In particolare, si punta a migliorare la formazione del personale in materia di gestione dei settori sicurezza e controllo, soprattutto nelle situazioni di emergenza, come dirottamenti aerei e atti terroristici in generale. A firmare il protocollo, nella capitale maghrebina, il ministro mauritano di Infrastrutture e trasporti, Yahya Ould Hademine, e l'ambasciatore di Francia a Nouakchott, Hervè Besancenot.

News Correlate