mercoledì, 11 dicembre 2019

Ridotti prezzi abbonamenti treni: al via i rimborsi    

Cambia l’algoritmo di calcolo delle tariffe ferroviarie sovraregionali, che era alla base di distorsioni nei prezzi degli abbonamenti ai treni: il Coordinamento delle Regioni, fanno sapere le associazioni dei consumatori, “dopo lungo e puntuale confronto, ha accolto la richiesta delle associazioni dei consumatori e dei comitati dei pendolari di modificare dal 1 ottobre 2017 l’algoritmo di calcolo delle tariffe sovraregionali su base proporzionale rispetto ai chilometri percorsi in ogni regione attraversata e che comporterà una riduzione dei prezzi degli abbonamenti, anche notevoli, per oltre il 90% dei passeggeri”.

Da tale data e fino a quando, in conseguenza dei tempi tecnici necessari all’adeguamento del sistema informativo di Trenitalia, entrerà materialmente in vigore la nuova tariffa (aprile 2018), i titolari di abbonamento mensile o annuale matureranno il diritto a un rimborso, se dovuto dal conguaglio tariffario, solo esibendo gli abbonamenti per i mesi interessati.

News Correlate