mercoledì, 21 Ottobre 2020

Sita, accordo per ottimizzare oparazioni nel network di Vinci Airports

La soluzione Airport Management di SITA è stata scelta per ottimizzare le operazioni aeroportuali e consentire monitoraggio e gestione in tempo reale di attrezzature e staff nel network di aeroporti di VINCI Airports, operatore aeroportuale su concessione posizionato fra i primi 5 al mondo, che gestisce 35 scali – 13 in Francia, dieci in Portogallo, tre in Cambogia, due in Giappone, sei in Repubblica Domenicana, uno a Santiago del Cile – serviti da più di 170 compagnie aeree, per un totale di oltre 130 milioni di passeggeri all’anno.

Inizialmente implementata in 22 aeroporti del network la soluzione multi-aeroporto Airport Management di SITA, sfruttando la tecnologia integrata più avanzata, aiuterà VINCI Airports a fornire nuove efficienze e sinergie negli scali, supportando l’espansione internazionale della società.

La fornitura di Airport Management a VINCI Airports  conferma la capacità di SITA di fornire tecnologia in numerosi aeroporti e Paesi. VINCI Airports utilizzerà i sistemi di SITA per velocizzare le operazioni in tutto il mondo, introducendo nel proprio network strumenti comuni: moduli base, come nuovi Airport Operational Databases (AODB) e Resource Management Systems (RMS), e ove necessario anche sistemi complementari, come Flight Information Display Systems (FIDS) e sistemi per l’ottimizzazione di passeggeri e di capacità.
“La portata globale di SITA ci permette oggi di rispondere alle esigenze operative di VINCI Airports e ci permetterà domani di supportarne i piani di crescita futuri, indipendentemente da dove la società sceglierà di espandersi e operare. La nostra esperienza in più di mille aeroporti nel mondo implica una profonda conoscenza delle sfide e delle opportunità offerte dall’utilizzo di tecnologia di ultima generazione per la gestione degli scali”, ha detto David Bakker, presidente SITA Europa.

“Noi operiamo in aeroporti che, oltre a essere situati in aree geografiche diverse, sono differenti in termini di dimensioni e mercati serviti. Per questo eravamo alla ricerca di una soluzione che portasse una certa uniformità nei sistemi operativi utilizzati dai nostri aeroporti ma, nello stesso tempo, potesse soddisfare le esigenze specifiche di ogni località. Un’esigenza che SITA ha compreso e a cui ha risposto con una soluzione appropriata”, ha commentato Nicolas Notebaert, CEO VINCI Concessions e Chairman VINCI Airports.

Il sistema AirportResource Manager di SITA fornirà a VINCI Airports gli strumenti per gestire attrezzature e personale in tempo reale, consentendo agli operatori aeroportuali maggiore flessibilità per ottimizzare e distribuire le risorse in modo da affrontare i cambiamenti negli scali. SITA introdurrà inoltre il suo portale di Business Intelligence, AirportPulse, che permetterà ai team di VINCI Airports di monitorare, prevedere e gestire le operazioni aeroportuali quotidiane e, offrendo una visione dinamica dei flussi di passeggeri dell’aeroporto, consentirà loro di rispondere velocemente a eventuali variazioni in tempo reale.

News Correlate