lunedì, 22 Aprile 2024

Tassisti, 1 milione di corse prenotate dalla app di Uber

A un anno dalla partnership storica tra Uber e It Taxi,  consorzio italiano di servizi taxi in Italia attraverso l’app It Taxi, sono oltre 4.000 i taxi operativi a Roma, Milano, Napoli e Palermo che hanno avuto la possibilità di incrementare il proprio lavoro grazie a oltre 1 milione di corse prenotate attraverso l’app Uber.
Partito nel luglio 2022 a Roma con la Cooperativa Radiotaxi 3570, il servizio si è poi esteso a settembre a Milano con Radiotaxi 02.6969, ad ottobre a Napoli con Radiotaxi Partenope 0101 e a marzo 2023 a Palermo con Radio Taxi Trinacria 091 6878. Entro la fine dell’anno è in programma il lancio di altre 4 città.
“I numeri confermano la nostra promessa, ovvero quella di portare un valore aggiunto all’intero settore e un’offerta sempre più completa, affidabile e trasparente a sempre più utenti – ha detto Lorenzo Pireddu, General Manager di Uber – Entro la fine dell’anno contiamo di raddoppiare il numero delle città nelle quali il servizio è attivo e stiamo lavorando per introdurre nuove funzionalità e opportunità per offrire un’esperienza migliore a tutti, clienti e tassisti”.
“Eravamo consapevoli sin dall’inizio che la cosa più difficile sarebbe stata quella di far comprendere ai tassisti i motivi e la portata di una partnership con Uber – ha commentato – Loreno Bittarelli, Presidente del Consorzio It Taxi – Ma oggi, anche alla luce di questi risultati, molti di loro si sono ricreduti e collaborano serenamente con quello che fino a ieri era un temibile avversario, mentre adesso è diventato il più importante partner di It Taxi”.
Questa partnership fa seguito a una serie di accordi con taxi in tutto il mondo, tra cui Hong Kong, Madrid, New York e San Francisco, con l’ambizioso obiettivo di avere ogni taxi sulla sua app entro il 2025.

News Correlate