venerdì, 26 Febbraio 2021

Ue: ok a cambio regole slot per compagnie aeree per la Summer 2021

Via libera dei Paesi Ue alla revisione delle regole per l’assegnazione degli slot per sostenere le compagnie aeree colpite dalla crisi per la stagione estiva 2021. Il Consiglio Ue ha adottato un emendamento alle norme Ue -attualmente sospese per una decisione presa nel marzo scorso, all’inizio della pandemia – che consente alle compagnie di restituire fino alla metà degli slot che sono si sono viste assegnare prima dell’inizio della stagione. Inoltre, i vettori potranno utilizzare solo il 50% dei loro slot (bande orarie) di decollo e atterraggio pianificati per la stagione estiva 2021 (invece dell’80% richiesto prima della pandemia) per mantenere i diritti nella stagione successiva. Se le rotte saranno colpite da misure anti-Covid, allora le compagnie potranno essere esentate dal rispettare la soglia del 50%, senza perdere il diritto agli slot. L’emendamento sostituisce l’attuale sospensione completa delle norme, non più giustificata per la prossima stagione. Le nuove norme potranno essere estese fino alla fine della stagione estiva 2022 e la Commissione potrà adattare il tasso di utilizzo entro un intervallo del 30-70%, a seconda dell’evoluzione dei volumi di traffico aereo.

News Correlate