sabato, 2 Luglio 2022

Assegnati 30 mln di fondi alle Regioni per il turismo accessibile

L’Ufficio per le politiche in favore delle persone con disabilità ha approvato i progetti delle Regioni e Province Autonome per il turismo accessibile. Saranno assegnate le risorse del Fondo di 30 milioni per l’inclusione delle persone con disabilità, di cui all’art. 34, comma 2, del decreto-legge del 22 marzo 2021, alle realtà che hanno risposto all’Avviso pubblico, valutate da una Commissione interna all’Ufficio per le politiche in favore delle persone con disabilità.

“Le risorse del Fondo andranno a Regioni e Province Autonome che hanno presentato progetti per rendere più accessibili le realtà turistiche, che valorizzano il territorio perché, rivolgendosi a tutti, potenziano l’offerta turistica” commenta in una nota il ministro per le Disabilità, Erika Stefani. “Parliamo di iniziative di vario genere, che – aggiunge – creano nuovi percorsi culturali, riqualificano le strutture turistiche nelle spiagge, nei laghi, in montagna. Ogni progetto sarà cofinanziato dalle Regioni e creerà un effetto moltiplicatore, portando ad altri progetti e attirando nuovi investimenti”.

News Correlate