martedì, 29 Settembre 2020

Cercasi candidati per il nuovo Hospitality Social Awards

Il premio è dedicato alle le eccellenze del social media marketing nel settore dell’ospitalità

Si chiama Hospitality Social Awards, l'evento che vuole premiare l'eccellenza delle idee e dei contenuti, la creatività di albergatori, destinazioni e operatori del settore, nell'ambito dei social network, e che avrà luogo nell'ambito del BTO – Buy Tourism Online, a Firenze il 29 novembre.
I social network sono infatti la vera rivoluzione della promozione aziendale, hanno smesso di essere un gioco da ragazzi e sono diventati un vero e proprio strumento di marketing. Siamo nell'era della comunicazione one-to-one e del crowdsourcing e il settore turistico e ospitale non può restare fuori da questo fenomeno. Le esperienze di viaggio, poi, si prestano talmente bene alla condivisione da rendere questo uno tra i settori più coinvolti dall'ondata del cambiamento. Da qui l'idea di un riconoscimento a coloro che hanno saputo reagire bene al cambiamento, hanno sperimentato e hanno voluto rischiare. Ogni categoria del settore è chiamata, quindi, a partecipare mettendo in evidenza il meglio del proprio lavoro con questi strumenti.
La giuria è composta da Roberta Milano, docente e consulente di Web marketing turistico; Paolo Iabichino, direttore creativo @ Ogilvy; Laura Valerio, direttore Marketing Expedia; Alfredo Monetti, consulente e formatore Teamwork; e Giancarlo Carniani, creatore e fondatore di BTO-Buy Tourism Online e direttore d'albergo. Per presentare la propria candidatura come destinazione turistica o struttura ricettiva, sia indipendente che aggregata visita il sito ufficiale del premio.

News Correlate