mercoledì, 18 Maggio 2022

Da Google nuove funzionalità dedicate agli hotel e alle strutture ricettive

L’industria del turismo ha dovuto affrontare sfide importanti da due anni a questa parte, dapprima a causa della pandemia e ora a seguito dei recenti sviluppi geopolitici. Ciononostante, l’interesse nella Ricerca di Google per ‘gita fuori porta’ o ‘vacanza a Roma’, ad esempio, si è avvicinato ai livelli del 2019.
I link gratuiti per la prenotazione di hotel annunciati l’anno scorso su google.com/travel, verranno ora visualizzati nella pagina dei risultati di Ricerca e su Google Maps, aiutando le aziende partner ad estendere la loro portata e offrendo ai consumatori maggiori possibilità di scelta. Attraverso questi link, i viaggiatori possono completare la loro prenotazione direttamente sul sito web del partner.
Dall’introduzione dei link di prenotazione gratuiti, le aziende partner, dai singoli hotel alle grandi adv online, hanno potuto riscontrare i vantaggi ottenibili grazie a un maggiore coinvolgimento degli utenti. Ad esempio, il motore di prenotazione myhotelshop, dall’introduzione dei link di prenotazione gratuiti, ha aumentato del 30% le prenotazioni per gli hotel durante l’estate del 2021.
Il nuovo strumento di Report in Hotel Center ora mostra ai partner quante persone hanno cliccato sui loro link di prenotazione gratuita. Nelle prossime settimane estenderemo il rapporto per includere altri insight, come le impression sui link di prenotazione gratuiti e il valore della prenotazione. Per ulteriori informazioni, gli hotel interessati a utilizzare i link di prenotazione gratuiti possono visitare il sito Web, in cui è possibile trovare anche un elenco dei nostri partner di integrazione e informazioni su come estendere ulteriormente la visibilità della struttura con Hotel Ads.
Google sta rendendo più semplice per gli albergatori condividere le proprie tariffe e disponibilità. A partire dal prossimo mese, gli hotel che soddisfano i requisiti di idoneità potranno inserire autonomamente le proprie tariffe tramite il profilo dell’attività di Google, in modo da attivare i link gratuiti per la prenotazione di hotel.

Le preoccupazioni su salute e pulizia, la flessibilità e la disponibilità sono al primo posto per i turisti di oggi. È importante che gli albergatori prestino attenzione ai nuovi segnali e siano rapidi nel mettere in pratica le azioni necessarie. Le informazioni sui post per le attività locali consentono ai proprietari delle strutture ricettive di condividere aggiornamenti tempestivi sui loro hotel, ad esempio:
– Modifiche dovute al COVID-19, aperture o chiusure e aggiornamenti apportati ai servizi o alle norme
– Descrizioni di caratteristiche speciali che sono disponibili presso l’hotel
– Immagini e video coinvolgenti

News Correlate