mercoledì, 4 Agosto 2021

Enit a Venezia premia il film che valorizza il tema del viaggio

Enit-Agenzia Nazionale del Turismo entra nella famiglia della Biennalee  lo fa con l’esperienza della Dream on che per il decimo anno consecutivo rinnova la collaborazione con la Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia ed eredita il premio “Sorriso diverso Venezia Award” dall’organizzazione del Festival internazionale del film corto Tulipani di seta nera, l’Università cerca lavoro e la TSN. Il premio collaterale di Critica Sociale Sociale “Sorriso Diverso Venezia Award” si svolgerà venerdì 11 settembre, alle 16 presso l’Hotel Excelsior, nello Spazio Incontri Venice Production Bridge.

Enit – L’Agenzia Italiana del Turismo, consegnerà il premio “Il Viaggio Turismo Enit” al film che meglio valorizzi l’immagine della bellezza dell’Italia nel mondo per il rilancio del turismo italiano. 7 le opere in lizza per il premio che contengono immagini suggestive dell’Italia: “Le Sorelle Macaluso” di Emma Dante; “Padrenostro” di Claudio Noce; “La verità su la Dolce Vita” di Giuseppe Pedersoli; “Molecole” di Andrea Segre; “Salvatore” di Luca Guadagnino; “Lacci” di Daniele Lucchetti; “Lasciami Andare” di Stefano Mordini.

“I luoghi legati al cinema sono portatori di esperienze memorabili che invogliano alla scoperta dei territori. I film sono uno stimolo alla valorizzazione delle location, valorizzazione che non è così automatica ma occorre predisporre strategie e spazi per l’accoglienza e una spinta a maturare interesse crescente per luoghi anche meno noti visti da angolazioni e punti di vista differenti” sottolinea il presidente Enit Giorgio Palmucci.

News Correlate