sabato, 19 Settembre 2020

Enit presenta alla Bit libro-evento per i suoi 100 anni     

“Quella del 2020 è stata una partenza un po’ complessa ma ci auguriamo possa portare le stesse soddisfazioni degli anni scorsi”. Lo ha detto Giorgio Palmucci, presidente Enit presentando alla Borsa Internazionale del Turismo (FieraMilanoCity, 9/11 febbraio) il libro-evento ‘Promuovere la bellezza’, realizzato per i 100 anni dell’Agenzia Nazionale del Turismo con il sottosegretario al Mibact Lorenza Bonaccorsi e il conduttore di Propaganda Live, Diego Bianchi (noto come Zoro) con la madre Maria Cristina Dalla Chiesa. Il giornalista ha ricordato i nonni che si incontrarono e innamorarono in Enit e il padre, da poco scomparso. Tre generazioni che hanno dedicato la propria vita all’Agenzia Nazionale del Turismo. “Ho sempre ammirato mio padre, avrei voluto essere come lui, un punto di riferimento per il mondo del turismo dell’ultimo secolo”.

“Il turismo é una delle industrie principali del nostro Paese, vale oltre il 13% del Pil. Il nostro ente di promozione, l’Enit, è la finestra dell’Italia che va in tutto il mondo. Ed è con questa consapevolezza che il sottotitolo del volume, “100 anni di politiche culturali”, spiega bene il progetto dell’Enit per affrontare anche i prossimi 100 anni” ha dichiarato Lorenza Bonaccorsi.

Il volume curato dal ricercatore Manuel Barrese è il risultato di oltre un anno di ricerche storiografiche e di analisi di oltre 100000 reperti, migliaia di diapositive, manifesti e vetrini che hanno ricostruito uno spaccato dell’Italia e riportato alla luce i manifesti storici di artisti contemporanei (da Dudovich a Cambellotti da Boccasile a Mino Delle Stile) Tutto il materiale confluirà in un archivio storico digitale che insieme all’Open Library con il materiale fotografico delle Regioni Italiane costituirà il patrimonio sul turismo italiano.

News Correlate