mercoledì, 26 Gennaio 2022

Franceschini firma protocollo sul turismo montano sostenibile per il dopo-covid

“Questo protocollo è molto importante perché dimostra che non stiamo soltanto affrontando l’emergenza e aiutando le imprese a superare il deserto, come è importante e doveroso, ma stiamo preparandoci anche al dopo quando in Italia il turismo internazionale tornerà con i numeri importanti e che negli anni passati ci aveva spinto a immaginare una strategia di diffusione in tutto il territorio nazionale per evitare il congestionamento di tanti luoghi italiani”. Ad affermarlo il ministro Dario Franceschini firmando assieme al presidente generale del Club Alpino Italiano, Vincenzo Torti, presso il Salone del Ministro al Collegio Romano il nuovo protocollo per il turismo montano sostenibile e responsabile.

“Fino a gennaio – ha poi aggiunto il ministro – sembra assai lontano ma non lo è, avevamo il problema dell’overbooking, dibattevamo sul ticket d’ingresso ma tutto questo tornerà con tutte le sue potenzialità e le sue problematiche quando sarà finita la pandemia. Quindi è importantissimo prepararsi anche al dopo”.

News Correlate