mercoledì, 29 Marzo 2023

Italia.it diventa parte integrante del Tourism Digital Hub

Almawave S.p.A, società del Gruppo Almaviva, quotata sul mercato Euronext Growth Milan (Ticker: AIW), leader nell’Intelligenza Artificiale (AI), nell’analisi del linguaggio naturale e nei servizi Big Data, si è aggiudicata la gara indetta dal Ministero del Turismo relativa alla fornitura di tecnologie di machine translation (traduzione automatica), basate sull’Intelligenza Artificiale. Il contratto, della durata di tre anni, permetterà la traduzione multilingua dei contenuti del sito ufficiale del turismo italiano www.italia.it.

Grazie alle tecnologie di AI e ai modelli di machine translation del Gruppo Almawave, opportunamente addestrati e integrati con servizi professionali per garantirne la massima qualità, il Ministero del Turismo potrà disporre di un servizio di traduzione automatizzata di tutte le notizie e informazioni che saranno pubblicate sul portale. Le lingue abilitate saranno l’inglese, lo spagnolo, il francese, il tedesco e il portoghese.

“Siamo davvero orgogliosi – ha detto Valeria Sandei, ad di Almawave (nella foto) – di poter collaborare con il Ministero del Turismo in questo progetto ad alto valore aggiunto in cui la nostra tecnologia potrà portare efficienza e qualità alla Pubblica Amministrazione, in un comparto strategico del Paese come quello turistico. È un altro importante risultato ottenuto grazie alla nostra profonda conoscenza delle tecnologie legate all’interpretazione del linguaggio scritto e parlato e all’impegno che mettiamo quotidianamente in campo per accompagnare i nostri clienti nel proprio processo di trasformazione digitale”.

Il sito sarà implementato con contenuti e informazioni come previsto dal progetto per il Tourism Digital Hub (TDH), il portale digitale nato per innovare e connettere digitalmente l’offerta e la promozione turistica del Paese, consentendo il collegamento dell’intero ecosistema del settore. Tra gli obiettivi principali quello di incrementare flussi, destinazioni e spesa, migliorando la qualità dell’offerta turistica italiana.

Il progetto del Tourism Digital Hub si inserisce tra le iniziative finanziate dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, per 114 milioni di euro, e rientra nella missione dedicata a digitalizzazione, innovazione, competitività, cultura e turismo.

News Correlate