lunedì, 18 Gennaio 2021

Repubblica Dominicana, ecco la Ruta del mango e dello zucchero

Due nuovi percorsi ecoturistici alla scoperta di Banì e Barahona

Il ministero del Turismo della Repubblica Dominicana presenta 2 interessanti novità che riguardano l'ecoturismo. Si tratta di 2 percorsi guidati alla scoperta delle diverse fasi della produzione di mango e di zucchero: la Ruta del Mango e quella dello Zucchero nella zona Sud del Paese.
La Ruta del Mango, un progetto promosso da Villas Campomar, si trova nella provincia di Peravia, nella regione di Valdesia. La prima tappa propone una visita dell'antica cattedrale di Nuestra Señora de la Regla a Banì. Ed è proprio dove viene coltivato questo frutto succulento che prosegue il tragitto ecoturistico.
Sul filone del turismo equo solidale e sostenibile, la Repubblica Dominicana presenta anche la Ruta dello Zucchero sempre a Sud dell'Isola in un'altra zona del Paese: Barahona. La Ruta dello Zucchero è variegata e solca diverse zone dell'Isola. Secondo il progetto di turismo agro-culturale, il percorso inizia a Los Antiguos Igenios Colojiales de Engombe a Santo Domingo, proseguendo vero Boca de Nigua y Diego Caballero a San Cristobal e per finire, appunto, visitando la moderna installazione del Conosorcio Azucarero Central a Barahona. Questa importante produzione rappresenta la cultura del popolo caraibico ed è una delle attività lavorative più antiche, nonché uno dei traini dell'economia dominicana.

News Correlate