mercoledì, 7 Dicembre 2022

Santanchè e il nodo delle concessioni balneari

Il neo ministro del turismo Daniela Santanchè si occuperà di stabilimenti balneari o no? Dopo essere stata nominata nella squadra di governo, infatti, si era parlato di conflitto di interessi per la senatrice di Fratelli d’Italia che deteniene il 24% delle azioni del Twiga. La risposta, come aveva promesso lei stessa, è arrivata dopo il discorso di Giorgia Meloni alla Camera: “Sarà una scelta del presidente del consiglio. Se avverrà così – se Meloni dovesse togliere le deleghe – non ci vedo nulla di strano. Le quote del Twiga le terrò invece, certamente”.

Dunque, le quote dello stabilimento balneare di Flavio Briatore di cui è socia al 24%, non verranno vendute, ma sulle deleghe che riguardano le concessioni sulle spiagge sarà la futura presidente del Consiglio a decidere.

News Correlate