lunedì, 10 Maggio 2021

Il segretario Unwto in Italia: prima incontra Centinaio poi il papa

Visita ufficiale di 3 giorni in Italia per Zurab Pololikashvili, segretario generale dell’Unwto, l’organizzazione mondiale del turismo delle Nazioni Unite. Pololikashvili ha incontrato il ministro Gian Marco Centinaio quindi è stato al Vaticano, dove tra l’altro visiterà la Cappella Sistina, per un’audizione con papa Francesco.

“Sono grato – dice Pololikashvili – per la calorosa accoglienza che ho ricevuto qui in Italia, un partner chiave dell’Unwto. Questa visita rafforzerà i già forti legami tra la nostra organizzazione e il governo italiano. Sono particolarmente entusiasta dell’apprendimento dei piani dell’Italia per sfruttare il crescente mercato del turismo gastronomico per stimolare la creazione di posti di lavoro e proteggere il patrimonio culturale unico del Paese”.

“Dal focus sulla gastronomia e l’enoturismo alla valorizzazione dell’occupazione e della formazione, l’Italia – aggiunge Centinaio – è impegnata ad abbracciare il turismo anche come potente strumento per lo sviluppo sostenibile della sua economia agricola”.

“L’Italia – sottolinea l’Unwto – è una delle principali destinazioni turistiche del mondo. Il paese accoglie più di 58 milioni di visitatori all’anno e il settore genera oltre 44 miliardi di dollari l’anno per l’economia italiana”.

News Correlate