domenica, 28 Febbraio 2021

Turismo sostenibile, Bruxelles premia 9 parchi italiani

Sono nove i parchi italiani che hanno ricevuto a Bruxelles la Carta europea per lo sviluppo sostenibile (Cets), una certificazione di qualità assegnata da Europarc, la più grande rete di aree protette europea.
In particolare, sono stati assegnati due nuovi award: uno al Parco regionale delle Alpi Apuane in Toscana e l’altro all’Area Marina protetta di Porto Cesareo in Puglia, che rappresentano così due nuove destinazioni per il turismo sostenibile.
Altri sette aree hanno invece ottenuto la riconferma dell’importante certificazione europea. Sono le Aree Protette di Veglia Devero-Ossola e il Parco Nazionale della Val Grande in Piemonte, il Parco Nazionale d’Abruzzo, il Parco Regionale Colli Euganei in Veneto, il Parco Regionale Dune Costiere in Puglia, il Parco Nazionale della Sila (Calabria) e il Parco Naturale Adamello Brenta (Trentino-Alto Adige).
Adesso l’obiettivo è inserire i pacchetti dei parchi nei circuiti internazionali dei tour operator e delle piattaforme digitali.

News Correlate