venerdì, 25 Settembre 2020

Bto: Italia prima in Europa per disponibilità alloggi web

Con più di un milione di posti letto, l’Italia è il Paese europeo con la più grande disponibilità di alloggi in Europa nel campo del booking online: è quanto rivela una ricerca di PhoCusWright presentata oggi alla Bto di Firenze.

Nel 2015 in Italia il valore del booking online del settore viaggi è stato pari a 8 miliardi di euro con una crescita annuale del 10%; di questi, 1,5 miliardi euro provengono da prenotazioni effettuate su dispositivi mobile. Tuttavia, esistono ancora “ampi margini di miglioramento”, considerato che ad oggi, in Italia, solo il 38% delle prenotazioni avviene online, contro una media europea del 47%, e le proiezioni non vedono il Paese pronto a colmare il gap nei prossimi due anni.

Un gap che, secondo PhoCusWright, probabilmente è dovuta a una maggiore dipendenza da intermediari online (59% vs 41% di fornitori diretti) rispetto al resto d’Europa (43% vs 57%), visto il mercato degli alloggi estremamente frammentato fra piccole realtà che non hanno le capacità di poter implementare una infrastruttura tecnologica indipendente.

News Correlate