giovedì, 13 Maggio 2021

La piattaforma di pagamenti Satipay si presenta a Bto 2017

Satispay prenderà parte all’edizione di BTO I Ten 2017, Buy Tourism Online che si terrà il 29 e 30 novembre a Firenze. Durante la manifestazione, Satispay parteciperà alla tavola rotonda ‘Travel as you like, pay as you like’, dedicata alla rivoluzione in corso nel settore dei pagamenti, in programma il 29 novembre. Alberto Dalmasso, Co founder e CEO di Satispay, nel corso del keynote speech, illustrerà i vantaggi della nuova piattaforma che consente di pagare in modo semplice e veloce, con il proprio smartphone, senza bisogno di ricorrere a contanti o carte di credito, sottolineando i vantaggi che gli operatori del mondo del turismo possono trarre dalla diffusione di un sistema come Satispay.
Il ‘portafoglio elettronico’ di Satispay permette ai clienti, senza nessun costo per il download dell’app o per l’utilizzo del servizio, di pagare in mobilità presso oltre 26mila esercizi aderenti al circuito su tutto il territorio, ma il numero è in costante crescita e include anche moltissimi operatori della ristorazione, dell’intrattenimento, della moda e del design e, ora, anche dei trasporti, che concorrono a determinare la piacevolezza di un viaggio.
Trenord è stato il primo operatore di trasporto pubblico locale a integrare Satispay, che opera su un network alternativo alle carte di credito e debito, nel sistema di ticketing online e via App mobile, con in futuro l’estensione del servizio ai distributori automatici presenti nelle stazioni. L’operatore ferroviario ha riconosciuto l’importanza di offrire ai propri clienti servizi digitali innovativi in grado di migliorare l’esperienza di viaggio del cliente.
Satispay rappresenta la comodità di poter pagare senza avere con sé contanti o carte di credito e debito, ma fornisce anche una soluzione in più per affrontare e gestire la problematica del massimale di spesa che le carte impongono. Sia per i viaggiatori business che leisure, pagare per il proprio hotel o appartamento o biglietti aerei, può erodere significativamente il tetto di spesa della propria carta proprio a ridosso del viaggio, quando inevitabilmente si dovranno affrontare altre spese durante il soggiorno. Poter contare su un borsellino elettronico consente di vivere con maggior serenità il viaggio, avendo sempre il massimo controllo sulle spese effettuate. Al contempo Satispay consente agli operatori di risparmiare sul costo delle transazioni e contemporaneamente offrire ai clienti un servizio all’avanguardia.

News Correlate