venerdì, 14 Maggio 2021

Cuneo ha il suo Museo Diocesano

La struttura sarà anche vicina alle famiglie con attività ad hoc

Cuneo adesso ha il suo Museo Diocesano, si tratta di una struttura nata dal compromesso tra  innovazione e  tradizione. Il museo vuole essere il legame fra il territorio e la gente, un punto di incontro dedicato anche alle famiglie con l’iniziativa 'Bambini al museo' con tante attività pensate per i piccoli visitatori. All'inaugurazione erano presenti, oltre a Don Luca Favretto, presidente della Fondazione San Michele e direttore del Museo, il vescovo di Cuneo Cavallotto, il Cardinale Poletto, e Alberto Cirio, assessore regionale al turismo. Per Cirio  “pensare di organizzare al mueso diocesano momenti non solo di didattica ma compleanni e feste mi pare davvero saper guardare al futuro”.
Il museo potrà essere visitato gratuitamente dalle 10 alle 18 (ultimo ingresso 18), grazie all’accompagnamento dell’Associazione Volontari per l’Arte. Per la particolare struttura dell’edificio e la natura dell’allestimento, le sale del museo possono ospitare gruppi a numero chiuso (massimo 20 persone). Al fine di agevolare le operazioni di ingresso ed accompagnamento è obbligatorio effettuare la prenotazione sul sito www.museodiocesanocuneo.it alla pagina prenotazioni online e presentarsi 15 minuti prima della partenza del gruppo con la stampa della ricevuta di prenotazione.

News Correlate