martedì, 1 Dicembre 2020

Covid, a dicembre prima udienza di albergatori vs Cina

È fissata per il 16 dicembre, nei tribunali di Ivrea e di Torino, la prima udienza del processo civile per la denuncia di tre imprenditori nei confronti del Ministero della Salute cinese e di quello italiano per “non aver messo in atto tutte le misure per limitare l’epidemia Covid”.  Lo scorso maggio l’atto è stato depositato alla sede civile del tribunale di Ivrea da due albergatori canavesani, Rudy Benco e Mauro Cortese, titolari di tre hotel. A loro si è aggiunto, al tribunale di Torino, Giuseppe Daniele Mangano, legale rappresentante di una ditta che produce software e robot industriali. Chiedono 500 mila euro ciascuno come risarcimento per il lockdown di marzo e aprile.

News Correlate