giovedì, 15 Aprile 2021

Al via la stagione invernale nella regione

Turisti attesi in 53 stazioni sciistiche e 300 impianti ai massimi livelli

Il 5 e il 6 dicembre sarà inaugurata ufficialmente la stagione invernale 2008-2009. Le vette dela regione attendono i turisti con 53 stazioni sciistiche e 300 impianti ai massimi livelli, oltre che tante altre attività sulla neve, nella speranza di replicare gli oltre 10 milioni di presenze ottenuti lo scorso anno. Principale novità della stagione sarà la nascita di “Snowtribe”: la regione punta sui giovani e si candida come destinazione top young con l’ambizioso obiettivo di attrarre un target nuovo, insolito, attento alle tendenze moda e alle nuove modalità di comunicazione. Attraverso la community virtuale di internet e una specifica sezione attiva sul sito Torinopiemonte.com, i giovanissimi e il mondo dello snowboard e del freeride potranno accedere a informazioni e pacchetti costruiti ad hoc per usufruire del 12 snowpark, dei trampolini per il salto, dell’half pipe di Bardonecchia, del taxi bob di Cesana San Sicario. Non verranno ovviamente perse di vista le classiche settimane bianche e le offerte per gli stranieri. E per dare il via alla stagione invernale anche quest’anno la regione sarà a Skipass, il salone del turismo e degli sport invernali in programma a Modena dal 30 ottobre al 2 novembre.

News Correlate