giovedì, 21 Gennaio 2021

Torino porta a S.Pietroburgo eventi e promozioni per Expo

In vista dell’Expo2015 Torino si mette in vetrina a San Pietroburgo. Il Comune e il Teatro Regio, infatti, hanno presentato le iniziative e i programmi culturali in occasione di Expo 2015, proponendosi come porta d’accesso all’evento milanese con un’offerta che mette in risalto la ricchezza del patrimonio e della scena culturale torinesi. Maurizio Braccialarghe, assessore alla Cultura ha sottolineato l’importanza che il Comune ha assegnato all’investimento in cultura ma anche il fitto calendario di eventi culturali volti ad attrarre i visitatori: dall’inaugurazione del nuovo Museo Egizio l’1 aprile al progetto di Torino capitale europea dello sport, dall’Ostensione della Sindone dal 19 aprile al 24 giugno alle grandi mostre internazionali in collaborazione con i più importanti musei del mondo (il d’Orsay di Parigi, il Guggenheim di New York e l’Ermitage di San Pietroburgo), fra cui una personale su Monet, una su Kandinsky e una su Raffaello, e l’esposizione ‘Da Poussin a Matisse’. Il Regio, inoltre, dedicherà il mese di luglio del 2015 al pubblico dell’Expo presentando ‘The Best of Italian Opera’ con 4 opere del melodramma italiano, che dal 9 al 26 luglio si alterneranno sul palcoscenico del teatro torinese: la Boheme di Giacomo Puccini, il Barbiere di Siviglia di Gioachino Rossini, la Traviata di Giuseppe Verdi e la Norma di Vincenzo Bellini.
Il Comune di Torino ha deciso di riservare una serie di benefit e offerte speciali a chi sceglierà il capoluogo piemontese come propria base nel periodo dell’Expo universale: la fornitura di biglietti a tariffe agevolate per transfer e trasporti pubblici, sconti sui biglietti per gli eventi in programma, aperture straordinarie dei siti culturali per gruppi e accesso prioritario nei principali musei della città. Gli operatori turistici che porteranno i loro clienti a Torino potranno inoltre usufruire della ExpoTo Card, una card valida per 48 ore e con cui sarà possibile entrare gratuitamente in due musei a scelta tra il museo egizio, il museo nazionale dell’automobile, il museo nazionale del cinema, palazzo Madama, il Polo Reale e la Reggia di Venaria Reale. 

News Correlate