Piemonte lancia il voucher vacanza: paghi 1 notte e 3 sono gratis

Per rimettere sul giusto binario il turismo la Regione Piemonte ha presentato i voucher vacanza, uno strumento che permetterà al turismo di usufruire dei servizi delle strutture ricettive piemontesi per 3 notti, ma di pagarne solamente 1.

I voucher sono stati presentati in concomitanza con la nuova campagna di comunicazione che dovrà attirare turisti sul territorio piemontese. Focus sui cittadini residenti al centro e nord Italia, ma anche agli stranieri che abitano nei Paesi dell’Unione Europea.

Le strutture ricettive coinvolte nell’operazione voucher vacanza sono circa 300 tra hotel, B&B, campeggi, alloggi e agriturismi. Inoltre al voucher vacanza si aggiungerà un ulteriore bonus che permetterà al turista di avere uno sconto del 50% su esperienze e servizi turistici collegati al soggiorno. Per l’iniziativa la Regione ha speso 5 milioni di euro con l’obiettivo di attrarre circa 100.000 turisti.

“Noi vogliamo un turismo di qualità. Questa è la logica del turismo del Piemonte ed è per questo che sono convinto che noi patiremo meno di altre realtà turistiche di massa che hanno altre regioni italiane”, ha detto il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio.

News Correlate