venerdì, 3 Dicembre 2021

‘Cantine aperte a san Martino’ per gustare vini ultima vendemmia

‘Nasce il vino scoppia la festa!’, è lo slogan adottato da ‘Cantine Aperte a San Martino’ l’evento autunnale del Movimento Turismo del Vino che domenica 13 novembre, in tutta Italia, invita enoturisti, appassionati e curiosi a recarsi presso le cantine per scoprire i vini della nuova annata. San Martino è una ricorrenza simbolica nella vita di campagna, poiché rappresenta l’ultimo giorno dell’anno agricolo prima dell’inverno, data in cui si festeggiava assaggiando il vino dell’ultima vendemmia.

In Puglia saranno 5 le aziende che apriranno le loro porte ai visitatori: Tor de falchi a Minervino Murge; Vignuolo/La Cantina di Andria e Conte Onofrio Spagnoletti Zeuli ad Andria, Villa Schinosa a Trani e, a Polignano a Mare, Terre di San Vito. Le degustazioni saranno accompagnate da intrattenimenti musicali, degustazioni di prodotti tipici e light lunch in cantina.

Novità di questa edizione è la possibilità di raggiungere le cantine a bordo di un enobus con partenza da Bari e Molfetta. E grazie alla concomitanza con “Evo Day”, il ciclo di appuntamenti in frantoio ideato per tutte le domeniche di novembre da Buonaterra Movimento Turismo dell’Olio Puglia con l’idea di avvicinare il grande pubblico all’affascinante mondo dell’olio extravergine d’oliva, l’itinerario si arricchirà con la visita a un frantoio. Per maggiori info: tel. 370-1245456. Anche in occasione di Cantine Aperte a San Martino proseguirà “Mtv per Amatrice”, la raccolta fondi indetta dal Movimento Turismo del Vino Italia in favore delle popolazioni colpite dal terremoto del Centro Italia.

News Correlate