venerdì, 15 Gennaio 2021

Da Antitrust: ok a F2i per acquiszione gestione aeroporto Olbia

Via libera dall’Antitrust all’acquisizione da parte società di gestione dell’aeroporto di Olbia, Geasar, da parte della società F2i Sgr S.p.A. Lo ha deciso l’autorità Garante per la concorrenza e il mercato con uan delibera con la quale ha stabilito di non avviare alcuna istruttoria sull’operazione di concentrazione visto che non viene ravvisata “la costituzione o il rafforzamento di una posizione dominante nei mercati interessati, tale da eliminare o ridurre in modo sostanziale e durevole la concorrenza”.
L’operazione riguarda l’acquisizione da parte della F2i Aeroporti 2 del 79,8% delle quote di Geasar e delle sue controllate attualmente detenute da Alisarda S.p.A..
“A sua volta, il capitale sociale di F2i Aeroporti 2, all’esito dell’aumento di capitale conness all’operazione – si legge nella delibera – sarà detenuto da un consorzio composto da: Fondo ANIA, con una quota di controllo assoluta o relativa; Terzo Fondo, con una quota di minoranza qualificata; Fondazione Sardegna e altri eventuali co-investitori con quote minoritarie. Inoltre l”operazione di concentrazione risulta altresì soggetta alla c.d. ‘Procedura Golden Power’, concernente le norme in materia di poteri speciali sugli assetti societari nei settori della difesa e della sicurezza nazionale, nonché per le attività di rilevanza strategica nei settori dell’energia, dei trasporti e delle comunicazioni”.

News Correlate