martedì, 25 Giugno 2024

In Sardegna le low cost puntano su Olbia

Novità i voli SkyEurope per Praga e Vienna e Sterling per Copenaghen

E’ su Olbia che le low coste europee continuano ad investire. Così dopo l’annuncio di Sky Europe che da giugno inaugurerà il collegamento anche con Praga, dopo quello con Vienna, anche Sterling Airlines a giugno aprirà una nuova rotta: destinazione Copenhagen. Olbia fungerà così da porta di ingresso di nuovi mercati, che si annunciano già dalle forti potenzialità. Del resto, lo scalo gestito dalla Geasar è già il primo in Sardegna per quanto riguarda il traffico di passeggeri stranieri. Sono stati infatti 607 mila lo scorso anno, con un aumento superiore all’8% rispetto al 2006, per una percentuale del mercato isolano pari al 38%. Oltre alle tratte annunciate, dal “Costa Smeralda” si potrà volare anche per Amburgo (Tuifly), Amsterdam (Transavia da aprile), Barcellona (Iberia), Basilea (Easy Jet da giugno), Berlino (Easy Jet), Berna (Darwin Airlines), Birmingham (Ryanair da luglio), Billund (Sterling da maggio), Bristol (Easy Jet da aprile), Colonia (Tuifly), Francoforte (Tuifly), Ginevra (Easy Jet), Graz (Welcome Air), Hannover (Tuifly), Innsbruck (Welcome Air), Leeds (Jet2 da maggio), Londra (Meridiana ed Easy Jet da aprile)), Lugano (Darwin Airlines), Madrid (Iberia), Monaco (Tuifly), Nizza (Welcome Air), Norimberga (AirBerlin), Parigi (Meridiana), Stoccarda (Tuifly) e Zurigo (Air Berlin da maggio).

News Correlate