mercoledì, 21 Ottobre 2020
berlino
  • Londra impone quarantena per chi arriva dall’Italia

    La Gran Bretagna ha rimosso l'Italia dalla lista dei Paesi sicuri sul fronte Covid, il che significa che chiunque arrivi nel Regno Unito dall'Italia a partire da domenica 18 ottobre deve osservare un periodo di 14 giorni di auto-isolamento. Come già capitato a quasi tutti i Paesi europei, alla fine ...

  • Berlino estende allerta viaggi verso 160 paesi per tutto settembre. In arrivo altri aiuti per Tui

    Sarà prorogata fino al 30 settembre l'indicazione del governo tedesco di evitare viaggi, che non siano indispensabili, nei 160 paesi ritenuti a rischio per il Coronavirus. Subito dopo, si deciderà in base alla situazione della diffusione del virus dei singoli Paesi. Intanto, il gruppo tedesco di via ...

  • Berlino inserisce anche Parigi e Provenza tra le zone a rischio

    La Germania ha inserito le regioni francesi dell'Ile-de-France (Parigi) e di Provenza-Alpi-Costa azzurra nella lista delle zone a rischio per il coronavirus. Lo annuncia il ministero della Salute di Berlino. Questo significa che chi rientra da queste zone dovrà sottoporsi a un test e restare in quar ...

  • Dietro front su aeroporto Berlino, Tegel non chiuderà 15 giugno

    L'aeroporto berlinese di Tegel non verrà temporaneamente chiuso, come previsto alcune settimane fa. Ad annunciarlo il responsabile dello scalo Luetke Daldrup, motivando il dietro front con la previsione di un nuovo aumento di passeggeri in partenza e in arrivo a partire dal 15 giugno, quando sarà to ...

  • Austria pronta a riaprire all’Italia a metà giugno. Attesa decisione di Berlino 

    L'Europa riparte dal turismo. Si delinea infatti un'estate senza grosse limitazioni alla circolazione. Vienna, che fino all'ultimo sembrava irremovibile, ora prospetta l'apertura del confine con l'Italia a partire da metà giugno, "qualora l'andamento epidemiologico lo consentirà", in concomitanza co ...

  • Bruxelles prova a far ripartire il turismo europeo il 15 giugno

    Un piano per la ripartenza "tutti insieme" del turismo in Europa, bloccato per mesi dall'emergenza coronavirus. Ci sta lavorando l'Unione europea, nell'ottica di una riapertura delle sue frontiere interne e dello spazio Schengen, con i singoli Paesi al momento ancora in ordine sparso su quarantene e ...

  • Berlino: togliere allerta su viaggi nel mondo a metà giugno

    La Germania vuole eliminare l'allerta sui viaggi attualmente in vigore su scala mondiale, a metà giugno. Lo ha detto il ministro degli esteri tedesco Heiko Maas, dopo la videoconferenza con i colleghi dei 10 paesi europei che rappresentano le mete turistiche preferite dai tedeschi, fra cui l'Italia. ...

  • Franceschini e ministro tedesco concordano su regole comuni per libera circolazione turisti

    Il Ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo, Dario Franceschini, ha incontrato in videochiamata il suo omologo tedesco per il Turismo, Thomas Bareiss, per discutere in merito alle azioni di rilancio del settore in vista anche della ripresa del turismo intraeuropeo già a partire d ...

  • Berlino va verso proroga viaggi fino a 14 giugno

    Il governo tedesco vuole prorogare gli avvisi sui viaggi, a causa del coronavirus, almeno fino al 14 giugno. Lo scrive der Spiegel, riferendo della decisione presa dal ministero degli Esteri a Berlino, in vista della seduta di gabinetto di oggi. Le ferie per le vacanze estive nei diversi Laender ini ...

  • Berlino chiede criteri comuni sui viaggi in Europa

    Il Ministero degli Esteri tedesco sta conducendo colloqui a Bruxelles con i partner della UE per definire dei criteri comuni per viaggiare e in generale per i trasporti in Europa: lo ha detto un portavoce del dicastero guidato da Heiko Maas, a Berlino. "L'avvertenza per viaggiare è attualmente valid ...