lunedì, 24 Gennaio 2022

Olbia, lo scalo chiude per tre giorni e arrivano artisti, artigiani e imprenditori

In occasione della sospensione delle attività di volo per le operazioni di manutenzione straordinaria della pista, all’aeroporto di Olbia nelle giornate del 5, 6 e 7 marzo va in scena ‘Fairport’, eventi culturali, tecnologici, sportivi, enogastronomici gratuiti che coinvolgono il territorio nella veste di attore principale.

L’iniziativa, promossa dalla Geasar, nasce con l’idea di animare l’aeroporto nelle giornate in cui verrà sospesa l’attività operativa e di mettere a disposizione i grandi e capienti spazi dell’aerostazione a favore di artisti, artigiani, professionisti, sportivi e imprenditori che potranno promuovere e valorizzare le loro attività in una location insolita, completamente trasformata per ospitare gli eventi.

L’aerostazione è stata suddivisa in diverse aree ‘tematiche’: l’area partenze ospiterà tutti gli eventi sportivi dal basket, all’arrampicata, vela, tennis da tavolo e open day palestre. In quest’area si disputerà il primo torneo di basket aeroportuale per l’assegnazione del trofeo ‘Karasardegna’.
Nella hall centrale sarà possibile visitare gli stand dedicati alla tecnologia con l’esposizione  dei droni da parte di operatori professionisti e verrà presentata la magia della stampa in 3 dimensioni.
Al centro un’importante collezione di oltre 50 motocicli e auto d’epoca. A seguire uno stand dedicato e curato dallo staff dell’Acquario di Cala Gonone e un’area verde, preludio dell’evento Centro in fiore che si svolgerà ad aprile nelle vie del centro di Olbia.  Segue l’esposizione degli artisti che ampliano l’offerta di mostre dell’Art-port. Uno stand sarà allestito dall’azienda Vitali, ditta appaltatrice, e dalle infrastrutture Geasar che con foto e video daranno un aggiornamento costante e in real time  sui lavori della pista.

In chiusura delle due serate del 6 e 7 marzo è previsto un aperitivo che precede la proiezione di alcuni cortometraggi curati dal Figari Film Fest.
L’inaugurazione avrà luogo il 5 marzo alle 18.30 con una degustazione curata dal Consorzio di tutela del Vermentino di Gallura. Il parcheggio sarà gratuito per tutta la durata della manifestazione.

www.aeroportodiolbia.it 

News Correlate