lunedì, 25 Ottobre 2021

Ad Expo protagoniste le eccellenze del Sud Sardegna

Il Sud Sardegna si presenta ad Expo portando con sé non solo cibo e vini, ma anche cultura e turismo religioso con Sant’Efisio, la festa in costume sardo del Primo Maggio.
Dal 23 luglio Cagliari e altri centri della vecchia provincia, da Iglesias a Muravera, saranno a Milano per mettere in mostra i tesori del territorio.

“In particolare il capoluogo promuoverà – ha annunciato Barbara Argiolas, assessore comunale delle Attività produttive  – un progetto tra cibo e turismo che coinvolge i mercati civici”.   
Si comincia giovedì 23 luglio con un fuori Expo ai chiostri di San Barnaba: degustazione di vini e prodotti tipici del Cagliaritano e spettacolo di Romeo Scaccia al pianoforte. Altri appuntamenti nei giorni successivi, sempre a San Barnaba, con la musica di Anna Tifu e l’esibizione del gruppo folk Pilar di Villamassargia.

Il 24 luglio spazio ad un progetto che riguarda Sant’Efisio: coinvolti gli ex studenti Salesiani e l’Arciconfraternita. Il 27 luglio ancora dentro l’Expo al Padiglione della Società civile con il progetto di Cagliari e Visit south Sardinia sustainble destination.

Dal 4 al 10 agosto ci sarà poi l’iniziativa ‘Il mercato delle eccellenze’, in collaborazione con la Coldiretti, alla cascina Triulza, padiglione della società civile.

Sardegna a Milano anche dal 5 all’11 ottobre con la presentazione dei progetti di Cagliari in materia di turismo sostenibile, Smart city e innovazione sociale. Il Comune di Cagliari mette sul piatto circa 30mila euro. 

News Correlate