martedì, 28 Giugno 2022

Cagliari, spiagge sempre più accessibili dai disabili

Servizi, pedane, spazi, bagni attrezzati e parcheggi riservati

Dopo il grande successo del 2008 anche quest'anno il litorale di Cagliari sembra destinato a caratterizzarsi come una delle eccellenze nazionali in quanto a stabilimenti balneari fruibili dalle persone con disabilità. E anche per questa estate il comune ha attivato la rete dei servizi sul litorale del Poetto, una delle spiagge più lunghe e frequentate dell’isola. Entro poche settimane, infine, sarà rinnovata la convenzione con la Cooperativa Golfo degli Angeli che allestirà sette pedane per l’accesso al mare, ma anche spazi attrezzati con bagni chimici spaziosi e a misura di carrozzina.
Lo scorso anno l’iniziativa aveva riscosso un grande successo e il consenso di un gran numero di associazioni di persone con disabilità e dei loro familiari. Infatti, al costo simbolico di un euro, i disabili e i loro accompagnatori avevano potuto trascorrere la giornata con l’ombrellone e i lettini in uno degli specchi di mare più suggestivi dell’Isola. Garantiti anche quest’anno, poi, i parcheggi riservati nei pressi delle passerelle d’accesso.

News Correlate