lunedì, 2 Agosto 2021

Sardegna entra tra le zone verdi dell’UE

Salgono a tre le zone verdi italiane sulla mappa dell’Ue: Sardegna e Liguria si aggiungono al Molise, già verde dal 3 giugno scorso. Tutto il resto d’Italia è giallo. E’ quanto emerge dalla nuova mappa aggiornata sull’incidenza del Covid e il tasso di contagi nel Vecchio Continente, stilata dall’Ecdc, il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie.
“Un risultato straordinario che certifica una volta di più e a livello internazionale gli importanti risultati ottenuti nell’isola sul fronte della lotta al virus – commenta il presidente della Regione Sardegna, Christian Solinas – La zona verde è la cartolina di una Sardegna che, agli occhi del mondo prosegue  – sta tornando rapidamente alla normalità, in sicurezza, in un quadro epidemiologico favorevole e con una campagna di vaccinazione che prosegue con forza verso gli obiettivi fissati. Un’opportunità per l’Isola, per il nostro turismo e le nostre attività economiche e produttive. Questo è un nuovo punto di partenza”.

News Correlate