domenica, 4 Dicembre 2022

Sardinia 360 punta al 2018 con proposte di turismo accessibile

Sardinia 360 pensa già al 2018 ampliando la sua programmazione con nuove proposte dedicate al turismo accessibile in Sardegna e Corsica. Nella sezione ‘vacanze accessibili’ del sito www.sardinia360.it sono sati inseriti nuovi programmi di viaggio nati dalla collaborazione con Danilo Ragona e Luca Paiardi protagonisti del progetto Viaggio Italia (www.viaggioitalia.org).

La nuova offerta del TO non si limita a soggiorni in hotel senza barriere ma permette di scegliere tra tante esperienze di vacanze attive, disegnate su misura di chi vive una diversa mobilità. I programmi sono differenziati per gli amanti del trekking, del fuoristrada, di escursioni su moto ‘speciali’, ma anche canottaggio, sub o snorkeling, surf adattato e tennis.
Tutti i programmi, sia in Sardegna che in Corsica, saranno seguiti attraverso il supporto di guide e istruttori preparati e sensibili alle necessità di chi vive su di una carrozzina.
Per chi fosse interessato, invece, a una vacanza relax è prevista una selezione di Spa Hotels che consente l’accesso da direttamente da una sala interna e l’ingresso agevolato in acqua. Un’area speciale è riservata a chi soffre di Parkinson che, grazie al lavoro di un team di neurologi e di velisti con base nella Pensiola del Sinis, potrà scegliere tra le proposte settimanali offerte, ricche di esperienze sensoriali da vivere in barca a vela o seguendo attività sempre collegate al piacere del mare.
Il progetto è coordinato da personale preparato e in grado di assistere al meglio le persone che soffrono di Parkinson, anche a un livello avanzato. Infine è possibile lasciarsi incantare dalla magia della Sardegna subacquea.
“Abbiamo cercato un modo nuovo di pensare al turismo accessibile offrendo ai nostri clienti non semplici soggiorni ma emozioni, sensazioni e passioni lasciandosi alle spalle gradini, scale e i 1.000 ostacoli che ancora rendono difficile la vita di chi ha difficoltà motorie, dice Marco Bongiovanni, ad di Baja Hotel Travel Management Srl, società che possiede il tour operator Sardinia360 e la catena alberghiera Baja Hotels.
Per ogni viaggio che sarà acquistato nella categoria turismo accessibile, Sardinia 360 devolverà una quota all’Associazione Sportiva Dilettantistica di Promozione Sociale B-Free (www.b-free.it), confermando ancora una volta il suo impegno fattivo nel sociale.

News Correlate