domenica, 24 Ottobre 2021

Fs vuole eliminare 82 passaggi a livello in Sicilia

Già nel 2010 verranno tolti 17 impianti per un investimento di 20 mln

In Sicilia è prevista l'eliminazione e l'automazione di 82 passaggi a livello per un investimento complessivo di 98 milioni di euro. Il dato è stato reso noto ieri, giorno in cui ricorre la "Giornata internazionale di informazione e sensibilizzazione sui passaggi a livello" promossa da Commissione Europea, Nazione Unite e Union Internationale des Chemins de Fer (Uic) con l'obiettivo di informare i cittadini sui comportamenti sicuri da adottare. Per i lavori nell'Isola, è già disponibile un finanziamento di 54 milioni di euro. Nel 2010 Rete ferroviaria italiana (Rfi) prevede di eliminare in Sicilia 17 passaggi a livello per un investimento complessivo di 20 milioni di euro. Nel territorio della Regione i passaggi a livello esistenti sono 519. La sostituzione dei passaggi a livello con opere alternative (cavalcaferrovia e sottopassi) è una scelta concordata con gli Enti territoriali interessati, in primo luogo le amministrazioni comunali e provinciali.

News Correlate