giovedì, 5 Agosto 2021

L’aeroporto di Catania è di nuovo operativo, tolta la cenere lavica

Le operazioni di rimozione della cenere dalla pista dell’aeroporto di Catania si sono concluse con un’ora di anticipo rispetto al previsto: lo scalo etneo infatti è tornato operativo a partire dalle 9.30. La Sac, società che lo gestisce, sottolinea che “potrebbero comunque verificarsi ritardi”. Per questo i passeggeri sono invitati a “informarsi sullo stato del proprio volo con le compagnie aeree”.

L’aeroporto era stato chiuso a causa di un nuovo parossismo dell’Etna nella notte con fontana di lava e violenti boati dal cratere di Sud-Est. Attività che era stata accompagnata dall’emissione di un’intensa nube eruttiva, alta almeno 5 chilometri, secondo stime dell’Ingv-Oe, che ha causato una copiosa ‘pioggia’ di cenere lavica su diversi paesi e dunque anche sullo scalo catanese.

Informazioni sull’operatività generale dell’aeroporto sono disponibili sul sito ufficiale http://www.aeroporto.catania.it

News Correlate