venerdì, 30 Ottobre 2020

Gettoni per fiere, operatori chiedono passo indietro a Regione

Un gruppo di addetti ai lavori consegnerà martedì prossimo la nota al responsabile del servizio

Alla fine una parte di operatori turistici siciliani ha deciso di scrivere una lettera all'assessorato regionale al Turismo che consegnerà martedì prossimo al responsabile del servizio sulla questione dei gettoni di presenza, troppo alti, richiesti dalla Regione per partecipare alle prossime fiere di settore. "Abbiamo accolto con stupore ed incredulità – si legge nella nota – la novità da voi introdotta in questo bando laddove prevedete una quota di partecipazione alle fiere da parte degli operatori turistici siciliani. Inoltre, prevedere – si legge ancora nella nota – una quota di partecipazione alle fiere così elevata rende, per noi operatori, ancor più difficile mantenere le previsioni fatte nel 2011 in quanto i budget di spesa 2012 sono già stati settorializzati ed, inoltre, per quelle piccole associazioni e per quei piccoli imprenditori che, con fatica, in questi anni hanno partecipato alle fiere grazie al vostro lavoro si vedranno costretti a rinunciare ad un importante momento di promozione.
Né ci convince il paragone con le altre regioni d'Italia. Se è vero, e non lo è (Puglia e Calabria non prevedono quote di partecipazione per gli operatori ad esempio), che tutte le altre regioni hanno una quota di partecipazione più elevata di quella da voi stabilita, nella vostra decisione non avete considerato che la Sicilia presenta una situazione economica e geografica più disagiata rispetto alle altre regioni. Pertanto ci permettiamo di chiedere un ripensamento sulla decisione adottata e di rimuovere, o al più diminuire considerevolmente, le quote di partecipazione e di non limitare ad un solo componente la partecipazione stessa".
La nota è firmata da Agriturist Siracusa, Agriturist Trapani, Agriturismo Santa Margherita, Bernardi Group, Bocca Di Fuoco Worldtravel, Discovering Sicily, Dimensione Sicilia, Filovacanze, Globest, Hotel Villa Favorita, Hotel Villa Giulia, Hotel Baia del Sole, Mediterranea Trekking, Movimento Turismo e Territorio "Per La Rinascita Della Riviera Trapanese", Networksail, Sat Group, Virtus Viaggi. Chi volesse unirsi alla rappresentanza può scrivere a loredana.badalamenti@e-globest.com.

News Correlate