venerdì, 17 Settembre 2021

Donnafugata Resort si conferma la prima scelta per i golfisti

Donnafugata Golf Resort & Spa lascia alle spalle un 2013 di successi per un anno che lo incorona come punto di riferimento per gli amanti del golf. "Il 2013 verrà ricordato come l'anno che ha visto il maggior numero di gare – conferma Marco De Rossi, amministratore delegato di Donnafugata Golf Resort & Spa – Molti gli sponsor che hanno scelto il nostro resort come location per le competizioni golfistiche: dal Rotary Club di Ragusa a Banca Mediolanum e Asingolf, l'associazione dei golfisti siciliani che ha fatto tappa qui, per ben cinque volte, per il suo esclusivo circuito di gare itineranti per l'isola".
Il campo Parkland di Gary Player, sede del Sicilian Open 2011, è stato il teatro di gare per i Gruppi Kalos Golf – 72 croceristi golfisti provenienti da USA, Francia, Canada e Svezia – e Seadream Yatch Club, analogo gruppo proveniente dall'Asia. Dall'Italia è stato ospite, invece, il campione Costantino Rocca, che vanta nella sua carriera di professionista ben 5 vittorie nell'European Tour e la vittoria nel singolo contro Tiger Woods nell'edizione della Ryder Cup del 1997 in Spagna.
Anche il mondo del calcio è stato degnamente rappresentato con le visite eccellenti di due campioni rossoneri: il cannoniere olandese Marco Van Basten e il centrocampista della nazionale e oggi allenatore Roberto Donadoni. Entrambi hanno potuto mettersi alla prova sui campi da golf del Resort.
Per il terzo anno consecutivo, infine, ha avuto luogo "Hole in Donnafugata 2013", l'iniziativa che premia con un soggiorno gratuito di due notti per due persone presso la tenuta siciliana chi è in grado di conseguire una "buca in uno" presso una determinata buca sponsorizzata dal resort in ognuno di circa 40 golf club italiani. Nel 2013 sono stati nove i fortunati e abili vincitori.
La stagione 2014 ricomincerà il 4 febbraio e sono già fissate anche le prime tappe per la stagione golfistica 2014 di Donnafugata Golf Resort & Spa.

News Correlate