lunedì, 2 Agosto 2021

Aics Agrigento organizza due giornate dedicate al turismo per fare rete

Turismo e ambiente saranno, con l’analisi dei progetti europei, nazionali e regionali, i temi portanti della due giorni, in programma sabato 19 e domenica 20, organizzata dalla presidenza provinciale dell’Aics di Agrigento in collaborazione con l’associazione “Vallone in Tour” di Mussomeli. “Queste due giornate serviranno per poter costituire la rete dei servizi del turismo”, ha spiegato il dirigente provinciale del dipartimento Turismo dell’Aics di Agrigento, Mario Gero Taibi.

Si inizia sabato 19 maggio, alle 16.30, al palazzo Sgadari di Mussomeli, con relatori Bernadette Lo Bianco, presidente regionale Sicilia turismo per tutti; Toti Piscopo direttore editoriale Travelnostop; Carmelo Culora manager e responsabile de’ “la Putia sicilia”; Loredana Fatone e Marco Piastra, manager di un’importante azienda leader nella progettazione di Roma; Wolfgang Cordesn dell’Altrade Viaggi Roma e don Giuseppe Pontillo responsabile dell’ufficio Beni culturali dell’Arcidiocesi di Agrigento.

La seconda giornata sarà dedicata al turismo sportivo e si terrà al parco avventura il boschetto “Cento passi Pippo Fava“ di Joppolo, con inizio alle 9. Le due giornate si concluderanno alle 18,30 con un convegno “Come fare rete con turismo, ambiente e sport”. Interverranno: Calogero Ferrante, dirigente del dipartimento turismo Agrigento; Angelo Pisano componente dipartimento ambiente Aics Agrigento e Giovanni Montalbano, dirigente dipartimento Politiche internazionali Aics Agrigento.

News Correlate