martedì, 25 Giugno 2024

Lions, consegnati i premi in ricordo del professore Antonino Sodaro

L’istituto comprensivo Mantegna Bonanno di Palermo, con i due allievi Flavio Caruso e Ruben Asciutto, sono stati i protagonisti di un evento di altissimo valore sociale, fortemente voluto dal Lions Club Federico II.

Sono loro ad avere ricevuto, con una cerimonia svoltasi all’interno della stessa scuola Mantegna Bonanno, la borsa di studio “Prof. Antonino Sodaro”.

L’evento, organizzato dal “Distretto 108 Yb Sicilia – Lions Club Palermo Federico II”, è dedicato al ricordo del docente, socio fondatore dello stesso club, scomparso nell’estate del 2018. Il riconoscimento alla scuola è stato motivato dal “profuso impegno sociale nel territorio di Boccadifalco”, attestata anche dalla collaborazione offerta in questa occasione dal professore Giuseppe Sannasardo e dalla preside dell’Istituto Laura Bisso.

Caruso, nonostante le sue sofferenze, ha evidenziato un percorso scolastico di buon livello mentre Asciutto, dopo un inizio burrascoso, ha avviato con il compagno di scuola Tony Catanzaro una storia di grande amicizia.

Una storia non raccontata ma che è emersa naturalmente, in occasione della premiazione. Infatti Tony Catanzaro era stato delegato a consegnare il premio all’amico che, non appena lo ha ricevuto, a sua volta, lo ha regalato allo stesso Catanzaro, tra ovazioni e applausi dei compagni di scuola e di tutti i presenti.

Un piccolo grande esempio di sensibilità e solidarietà che ha premiato l’impegno della scuola e del Lions Club Federico II, che ha cosi onorato e degnamente ricordato la figura del “Prof Antonino Sodaro” come lo hanno ricordato la moglie Erminia Cacioppo, la figlia Maribel e i soci anziani del Club, Nino Lo Scalzo e Salvo Priola.

News Correlate