domenica, 7 Marzo 2021

Il turismo relazionale ed esperienziale torna protagonista con ItiMed

Verrà inaugurato giovedì 22 febbraio alle 17.30, presso Spazio Cultura – Libreria Macaione (via Marchese di Villabianca122), la settima edizione del ciclo di incontri “Decalogos Tour 2018” – La rivelazione nei luoghi: l’esperienza di viaggio nei cammini tra arte e architettura, spiritualità e natura” a cura dell’Associazione Culturale Itinerari Del Mediterraneo.

Filo conduttore degli appuntamenti saranno le tematiche relative alla fruizione del territorio attraverso la scoperta e la conoscenza del patrimonio artistico negli spazi urbani ed extraurbani – spazi museali, luoghi di culto, borghi rurali, habitat naturalistici – intesi come luoghi “rivelatori e attivatori di benessere” attraverso una modalità emozionale contrassegnata dal fare “esperienza”.

Il turismo relazionale ed esperienziale, di cui ItiMed è stata uno dei primi fautori sin dal 2007, è diventato oggi uno dei fattori cardine della domanda turistica, e verrà sviscerato in una serie di incontri che daranno la possibilità ai vari attori di esaminarne le criticità e le possibili soluzioni, promuovendo di fatto un sistema integrato per lo sviluppo futuro.

Ad aprire l’incontro saranno Antonella Italia, presidente di ItiMed e Giovanna Gebbia, responsabile marketing e consigliere Itimed. Seguiranno gli interventi di Eliana Calandra,responsabile del Servizio Sistema Bibliotecario e Spazi Etnoantropologici e Archivio Cittadino; Laura Anello,  giornalista e presidente de “Le Vie dei tesori”; Santo Inguaggiato, presidente del Gal Isc Madonie;

Natale Giordano, delegato Inter-City Cultural Network per la salvaguardia del patrimonio immateriale; Pietro Columba, docente dipartimento di Scienze agrarie e forestali; Mario Liberto, Giornalista; Nino Sutera, direttore della Libera Università Rurale dei Saperi e dei Sapori; Vincenzo Perricone, presidente dell’Associazione Siciliando; Domenico Morana, responsabile marketing di Trenitalia. I lavori saranno moderati dalla giornalista Marianna La Barbera e le conclusioni a cura di Gabriella Di Maria, consigliere ItiMed alla guida del settore eventi dell’associazione.

www.itimed.org

News Correlate