Aidone festeggia i 10 anni dal ritorno degli acroliti

Per festeggiare il rientro degli acroliti di Morgantina sabato 18 gennaio, alle 10, al Museo Archeologico di Aidone, è in programma l’evento “Morgantina lost and found”, organizzato in collaborazione con il Parco archeologico di Morgantina e della Villa romana del Casale di Piazza Armerina e il Comune di Aidone, su proposta delle associazioni Club per l’UNESCO di Enna e Archeoclub di Aidone – Morgantina con il coordinamento dell’archeologa Serena Raffiotta.

Sarà un momento di festa della comunità  di Aidone per il decennale del rientro degli acroliti di Morgantina ma anche un momento di riflessione sul fenomeno del recupero di tesori archeologici trafugati in passato. Il ritorno degli acroliti è stato infatti il primo di una serie di importanti recuperi di opere, oggi esposte nel Museo di Aidone.

All’evento parteciperanno Roberto Riccardi, comandante dei Carabinieri Patrimonio Culturale; Liborio Calascibetta, direttore parco archeologico Morgantina e Villa del Casale; e Nicola Neri soprintendente per i beni culturali e ambientali di Enna.

Dopo la paura pranzo presso la Rocca di Cerere Factory, prevista una visita guidata agli acroliti e alle 18 concerto del quartetto d’archi Eco al Museo di Aidone.

In occasione dell’evento ingresso gratuito al museo. Anche la visita guidata e il concerto saranno a ingresso libero.

News Correlate