sabato, 31 Ottobre 2020

Al via i lavori di restauro della Cappella di San Marco a Sutera

Al via i lavori di restauro della Cappella di San Marco a Sutera. Molto probabilmente l’inizio dei lavori preliminari può essere fissato per metà ottobre 2020 per poi completare il lavoro di restauro nella primavera del 2021, come è stato annunciato nel corso di una conferenza stampa alla presenza della soprintendente ai Beni Culturali e ambientali di Caltanissetta Daniela Vullo, della restauratrice Belinda Giambra, del presidente dell’Ass. G.O.D. Pino Chiparo e dal sindaco Giuseppe Grizzanti.

Il sindaco ha parlato di giornata storica per la comunità suterese che sta vedendo realizzare quello che fino ad un anno fa sembrava un sogno: il restauro degli affreschi rappresenta un vanto della comunità ed ha elogiato l’ass. G.O.D. che ha saputo trovare la strada giusta per una soluzione a breve scadenza.

Il Presidente della G.O.D. ha illustrato come con la sua associazione durante i trekking che organizza specie nella zona di San Marco aveva potuto riscontrare come gli escursionisti chiedevano sempre del perché la cappella non fosse più attenzionata. Così l’idea di porre fine a questo lento degrado con un protocollo d’intesa tra il comune di Sutera, il proprietario dove insiste il sito e l’ass. G.O.D. finalizzato alla salvaguardia, tutela e valorizzazione della Cappella; successivamente si è pensato ad una raccolta fondi per dare l’incarico alla restauratrice, raccolta fondi che è ancora attiva e che serve per arrivare alla cifra stabilita per il restauro completo.

La restauratrice si è soffermata sugli aspetti tecnici del restauro affermando che in fondo gli affreschi non sono in pessime condizioni e se gli stessi non sono stati vandalizzati è anche merito della comunità suterese. L’intervento inizierà con la prima fase della rilevazione tramite termoscanner, macro e micro fotografia e fotografia a fluorescenza e successivamente la spolveratura, velinatura, pulitura e trattamento dei bordi della malta.

News Correlate