sabato, 22 Gennaio 2022

Legambiente Sicilia, al via “Salvalarte grand tour”

Nella nuova edizione occhi puntati su criticità siti Unesco e beni in degrado

E' dedicata alla memoria di Ludovico Corrao, l'ex sindaco di Gibellina e padre della Fondazione Orestiadi, ucciso ad agosto dal suo domestico, "Salvalarte Grand Tour 2011", la nuova campagna di Legambiente.
"Quest'anno – ha detto Gianfranco Zanna, responsabile Beni culturali Legambiente Sicilia – ci occuperemo di diversi temi, dalle criticità dei siti Unesco, le eccellenze non tutelate, alla riflessione sulla gestione dei musei, con un'attenzione particolare sui piccoli musei che vogliono mettersi in rete. Ovviamente anche quest'anno punteremo i riflettori su tutti quei beni, castelli, chiese, palazzi, ma anche quei beni cosiddetti minori, che hanno urgente bisogno di restauro per evitare che vengano cancellati dall'incuria e dal degrado".
Per Sebastiano Missineo, assessore regionale Beni culturali, la collaborazione con Legambiente deve essere potenziata: "Da quando sono assessore l'esperienza con Legambiente è sicuramente positiva. Le segnalazioni dell'associazione sono importanti e lo scambio fra l'assessorato che dirigo e Legambiente deve essere potenziata per un'attenzione sempre costante verso il nostro patrimonio culturale".

News Correlate