lunedì, 28 Settembre 2020

Transavia fa base a Monaco di Baviera e lancia i voli per la Sicilia

Dal prossimo 30 maggio Monaco di Baviera sarà la nuova destinazione raggiungibile da Palermo. Transavia infatti inaugura il collegamento Palermo-Monaco di Baviera operativo con tre collegamenti settimanali, il lunedì mercoledì e venerdì. L’aeroporto del capoluogo bavarese diventerà infatti, con l’introduzione dell’orario estivo, il nuovo hub di Transavia, dove il vettore posizionerà quattro jet Boeing 737-800 debuttando così nel mercato tedesco.

“Siamo molto orgogliosi di aprire il nuovo scalo a Monaco e allargare il nostro network di voli da Palermo che include già destinazioni come Amsterdam e Parigi”, afferma Mattijs ten Brink, ceo di Transavia.

Soddisfazione è stata espressa anche dal presidente di Gesap, Fabio Giambrone: “la scelta di Transavia di attivare la rotta da e per Monaco dimostra sempre più l’attrattività dello scalo di Palermo e del territorio siciliano nella attuale congiuntura del turismo internazionale“.

Dal canto suo l’ad di Gesap, Giuseppe Mistretta, ha aggiunto: “Le attività di Transavia stanno aumentando di anno in anno a Palermo e la decisione della rotta di Monaco si aggiunge alle altre rotte stagionali esistenti dalla Francia e dall’Olanda che ormai fanno di Transavia  una delle compagnie più importanti per il nostro scalo”.

Contestualmente la low cost del gruppo Air France-KLM volerà anche a Catania con 4 frequenze settimanali.

Entrambi i voli da e per la Sicilia possono essere prenotati da subito con la tariffa promozionale valida i primi giorni di lancio (fino al 3 dicembre) a partire da 29 euro a tratta, e successivamente da 49 euro, sempre a tratta. 

News Correlate