sabato, 23 Ottobre 2021

Wizzair protagonista a Catania: oggi taglio del nastro della nuova base

Wizz Air ha festeggiato stamane l’apertura della sua nuova base a Catania, la seconda in Italia, e l’avvio delle rotte per Roma Fiumicino, Bologna, Venezia, Memmingen (Monaco Ovest) e Londra Luton. Con queste nuove rotte il numero delle tratte disponibili da Catania sale a 20. Ma la compagnia ha già anticipato che continuerà a incrementare il numero di rotte dallo scalo etneo, anche sul network nazionale.

Presenti al taglio del nastro (nella foto), il ceo della compagnia aerea József Varadi; Sandro Gambuzza, presidente Sac; Nico Torrisi, ad di Sac; e Pietro Agen, presidente della Camera di Commercio del Sud-Est.

“L’apertura della base Wizz Air all’aeroporto di Catania Fontanarossa – afferma una nota – sottolinea l’impegno della compagnia verso l’Italia e verso operazioni sostenibili e rispettose dell’ambiente. Le nuove rotte interne permetteranno agli studenti di tornare nelle loro università, permetteranno alle famiglie di passare più tempo insieme, rafforzerà i rapporti commerciali dentro e fuori l’Italia e creerà 80 nuovi posti di lavoro in modo diretto e molti di più nelle attività collegate”.

La compagnia avvierà le nuove rotte da Catania grazie agli aeromobili di ultima generazione Airbus A321neo. L’A321neo ha sperimentato e incorporato le ultime tecnologie, tra cui i motori di nuova generazione e il design della cabina, riferimento per l’intero settore, ottenendo il 20% in meno di consumo di carburante e circa il 50% di riduzione dell’impronta acustica se confrontato con gli aeromobili della generazione precedente. “Questa tecnologia del futuro – conclude la nota – permette a Wizz Air di restare la compagnia aerea più verde e il fautore delle tariffe più basse in Europa”.

News Correlate