domenica, 16 Maggio 2021

Msc punta su Siracusa per un viaggio social e come porto d’imbarco

Msc ha scelto Siracusa, per la prima volta nella storia della compagnia, come porto di imbarco. Dal 1 maggio infatti MSC Seaside tornerà a salpare da Genova facendo scalo nei porti di Siracusa e Taranto (novità assolute in MSC Crociere), oltre a Civitavecchia e La Valletta a Malta. L’itinerario della nave sarà poi arricchito con scali nel porto francese di Marsiglia non appena sarà confermata la sua disponibilità.

Ma non solo. Msc nei giorni scorsi ha voluto “portare” i suoi follower – oltre 600 mila su Instagram – in viaggio tra Siracusa e Taranto. E così il Duomo e il teatro greco di Siracusa sono finite sulle pagine social di una delle più grandi compagnie di crociera italiane. Prima un “giro” al teatro raccontandone la storia e ricordando che ancora oggi si può assistere a una rappresentazione di una tragedia greca e poi una bella panoramica sul Duomo. “Una vetrina eccezionale per la nostra città – ha commentato il sindaco Francesco Italia su Instagram – che sarà uno dei nostri punti di forza per la ripartenza”.

I turisti che arriveranno nel capoluogo aretuseo, come anche nelle altre città di scalo, osserveranno misure anti Covid molto precise: tamponi a inizio e metà crociera, braccialetti Smart per il tracciamento dei contatti, escursioni turistiche “protette” per soli crocieristi con guide turistiche tracciate.

News Correlate