Pressing dell’assessorato per Agenzia turismo, regolamento adv e codice idenficativo

Alla vigilia della Bit di Milano, l’assessore regionale al Turismo Manlio Messina ha convocato un nuovo incontro del tavolo tecnico del turismo a cui hanno partecipato i rappresentanti delle organizzazioni di settore. Nella sede di via Notarbartolo stamattina erano presenti anche Lucia Di Fatta, dirigente generale dell’assessorato; Marcello Giacona, capo di gabinetto; Eloisa Giambalvo, funzionario direttivo interno all’Amministrazione; e Raoul Russo, segretario particolare dell’assessore.

Durante l’incontro l’assessore Messina ha annunciato alcune norme che verranno inserite nella prossima Finanziaria: l’istituzione dell’Agenzia per il turismo; il codice identificativo per tutte le strutture ricettive sottoposte a regime di regolamento e licenza; il regolamento per le agenzie di viaggio; e il fondo triennale che servirà a dare costanza nei bilanci dedicati al Turismo.

Inoltre, l’assessore ha informato che è stata inviata una nota all’assessorato alle Attività produttive per riassegnare al Turismo la delega per le fiere turistiche. Dunque l’assessorato Turismo ha avviato il procedimento formale. Tocca ora al Dipartimento Programmazione attuare la rimodulazione del PO che poi andrà in giunta e verosimilmente alla Commissione Europea.

Tra i progetti la possibilità di varare un piano strategico per l’allungamento della stagionalità che ruota anche attorno a una Sicilia ‘family friendly’.

A conclusione appuntamento per tutti alla Bit di Milano che sarà una prima occasione per verificare l’andamento del mercato e il livello di gradimento che può riscuotere l’offerta turistica siciliana. Nello stand di circa mille metri quadrati la Regione siciliana sarà presente con circa 80 operatori turistici.

News Correlate