martedì, 20 Ottobre 2020

Agevolazioni creditizie per le reti d’imprese

Il bond presentato durante seminario di Confindustria Siracusa e Unicredit

E' stato presentato nel corso de seminario "Reti d'impresa e agevolazioni creditizie", organizzato da Confindustria Siracusa e Unicredit, il "bond per le reti d'impresa" per favorire l'accesso al credito da parte delle imprese che si costituiscono in rete per competere sui mercati nazionali ed internazionali.
"La crisi finanziaria, che si è poi evoluta in crisi economica – ha sottolineato Salvatore Malandrino, responsabile network Famiglie e Piccole e Medie Imprese Sicilia di UniCredit – ha messo in evidenza gap competitivi del nostro Paese come la debolezza e l'inadeguatezza di tante imprese italiane nell'affrontare i mercati internazionali e nazionali, e la piccola dimensione delle imprese italiane come fattore critico nella competizione con imprese estere più strutturate. Questi elementi di debolezza sono ancora più evidenti in Sicilia, dove la numerosità di aziende di piccole dimensioni è ancora maggiore. E' chiaro, quindi, come in questo contesto per le imprese siciliane rivesta un ruolo fondamentale la nuova forma aggregativa di collaborazione tra imprese costituita dalle  Reti d'Impresa e caratterizzata oltre che da un'interdipendenza delle imprese di livello più o meno accentuato, da un interesse comune legato ad un progetto imprenditoriale. Nella consapevolezza che ‘fare rete' per le imprese rappresenta un'opportunità reale di competitività a livello nazionale ed  internazionale, UniCredit ha messo in piedi un processo volto a mettere a disposizione consulenza, prodotti ed una valutazione del merito creditizio unica e globale in ottica di visione d'insieme della Rete, come se fosse un unico soggetto. Al riguardo – conclude – abbiamo lanciato il nuovo 'Bond delle Reti', un mutuo chirografario a tasso variabile volto a finanziare l'investimento di un' impresa facente parte di una rete all'interno di uno specifico programma di rete".

News Correlate