mercoledì, 7 Dicembre 2022

Musumeci: via libera alla vaccinazione di massa nelle isole

La Sicilia avvia la campagna vaccinale di massa nelle isole minori. Saranno somministrate le dosi a tutti i cittadini dai 18 anni in su: si parte nel weekend a Lampedusa e Linosa, da lunedì nel resto delle isole. “Spero che il generale Francesco Paolo Figliuolo voglia comprendere che da parte nostra non c’è alcuna volontà di essere disobbedienti – dice il governatore Nello Musumeci – ma avvertiamo tutti il peso della responsabilità della specifica condizione epidemiologica dell’isola ma anche di carattere sociale. Dobbiamo correre, altrimenti non ce ne usciremo più da questo tunnel”. “Abbiamo maturato questa decisione ieri e stamani l’abbiamo perfezionata con i nostri dirigenti e commissari – ha detto Musumeci – Comunque, al commissario Figliuolo avevamo inviato due lettere con le nostre richieste e poi ci sono anche gli sms”. Alla domanda su cosa comporterà questo ‘strappo’, il governatore allarga le braccia: “Tutto quello che accadrà verrà spiegato, nessuno fa fughe in avanti. Mi pare che a Procida siano stati vaccinati i cittadini”.

Sull’argomento si discuterà oggi pomeriggio nel corso del terzo appuntamento della rubrica “Vieni a prendere un caffè da noi” dal titolo “L’insularità antidoto contro il covid?”, che andrà in diretta sulla pagina Facebook di Travelnostop.com, dalle 15.30 alle 16.30. Interverranno Gian Mario Pileri, presidente Fiavet Sardegna; Christian Del Bono, presidente Federalberghi Isole Minori e presidente Federalberghi Isole Eolie; Giuseppe Scanu, presidente Fiavet Campania; e Giuseppe Ciminnisi, presidente Fiavet Sicilia. La conversazione è moderata da Toti Piscopo, direttore editoriale di Travelnostop.com.

 

News Correlate