venerdì, 28 febbraio 2020

A Palermo tavolo per eventi 2020. Messina: puntiamo su jazz e Bellini

Programmazione degli eventi del 2020, presenza alle fiere internazionali e organizzazione di eventi di grande richiamo turistico e culturale. Sono i temi affrontati nel corso della seconda riunione del tavolo per il turismo, che si è svolta negli uffici dell’assessorato regionale al Turismo, alla presenza, tra gli altri, dei rappresentanti di associazione regionale guide turistiche, associazione siciliana accompagnatori turistici, Fiavet Sicilia, Confcommercio e Fipe Sicilia, AssoCamping Confesercenti, Assohotel Palermo Confesercenti, Assoviaggi Sicilia, Federalberghi Sicilia e Federturismo Sicindustria.

“Stiamo lavorando su due grandi manifestazioni sulle quali puntiamo molto per il 2020 – dice l’assessore regionale al Turismo Manlio Messina – il Sicilia Jazz Festival di giugno e le celebrazioni belliniane di settembre. Ma con gli operatori abbiamo affrontato anche una serie di temi che stanno più a cuore a chi svolge la propria attività osservando norme e regole, vogliamo ascoltare e supportare le imprese che intendono investire in un settore che tutti assieme dobbiamo essere capaci di interpretare e rilanciare soprattutto nelle stagioni meno attrattive. Il ruolo della politica – ha concluso Messina – è anche quello di intervenire laddove ci sono criticità da affrontare e risolvere, facendo eventualmente intervenire anche l’Assemblea regionale Siciliana per modificare le norme o adottarne nuove, più specifiche”.

Inoltre, l’assessore ha annunciato la partecipazione alla Bit di Milano, dall’11 al 13 febbraio 2020, con uno stand di circa 1000 metri quadrati, predisposto per poter ospitare circa 70 operatori e un allestimento scenografico che ha promesso essere particolarmente  suggestivo, ma sul quale vige il più assoluto riserbo nonostante sul tavolo della riunione fosse presente una prima anticipazione…

 

News Correlate